Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someoneShare on LinkedIn0

La compagnia “Amici del Teatro” di Nicolosi in scena al San Leonardo di Viterbo questo pomeriggio alle 17:30
locandina_sguardo_ponte

Viterbo 17 Novembre 2013
Continua il successo per la XXVIII edizione del Festival internazionale del teatro amatoriale, Premio città di Viterbo; Oggi pomeriggio é andato in scena al teatro San Leonardo, “Uno sguardo dal ponte” di Arthur Miller, grande drammaturgo americano contemporaneo conosciuto tra le altre cose per essere stato uno dei mariti di di Marilyn Monroe.
Alle 17:30 di oggi Domenica 17 Novembre sul palco del teatro San Leonardo la compagnia “Amici del Teatro” di Nicolosi, con la regia di Nuccio Pappalardo, ha dimostrato tutto il proprio valore di fronte ad un pubblico molto attento e preparato, mettendo in scena quest’ardua commedia di Miller, riconosciuto come “uno dei più importanti scrittori della letteratura contemporanea americana”,
ed i “ragazzi” della compagnia “Amici del Teatro” non hanno deluso le aspettative ricevendo i complimenti dal pubblico e dalla giuria; La compagnia Amici del Teatro di Nicolosi é l’ultima in concorso, domenica 24 novembre sarà proclamata infatti la compagnia vincitrice del Premio Città di Viterbo.

http://www.fitaviterbo.it/images/stories/pdf/premio2013/libretto_premio_2013.pdf

xviii_fita

Arthur Miller (New York 1915 – Roxbury [Connecticut] 2005)

Scrittore e drammaturgo statunitense. E’ considerato uno dei più interessanti scrittori della letteratura contemporanea americana. La sua produzione è caratterizzata da due fasi: la prima, che si conclude con Uno sguardo dal ponte (1955), nella quale il conflitto drammatico nasce dal contrasto tra il protagonista vittima di una profonda crisi di identità e la società; la seconda, nella quale prevale l’analisi del rapporto tra l’io e gli altri. Tra le sue opere: Erano tutti miei figli (1947); Morte di un commesso viaggiatore (1949); Il crogiolo (premio Pulitzer).

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someoneShare on LinkedIn0